Menu

Nutrire il Pianeta: la cena povera solidale

Nella serata del 3 luglio, è seguita una cena povera con i prodotti del territorio curata dal Consorzio Brianza che Nutre, il cui ricavato è stato interamente devoluto in favore del progetto solidale che è stato discusso sabato 4 luglio insieme a Padre Kizito.

Le rivolte del pane
Da sempre e ovunque se manca il pane nascono le rivolte. Alessandro Manzoni ci ha raccontato del tumulto di San Martino e di quanto il pane sia mancato anche a Milano. Nei secoli il pane è sempre stato un simbolo: la misura della giustizia dei popoli e di quello che veniva o non veniva riconosciuto come un diritto alla vita. Per questo abbiamo scelto il pane che non si butta mai e diventa inizio di pasto o letto su cui posare zuppe e verdure per una buona e sana alimentazione. (Giovanna Passeri)

  • Pane raffermo con crema di melanzane e battuto di pomodoro / Grande piatto di pane con insalata di fagiolini e basilico / Pane avanzato con peperonata e briciole di caprino / Coppette di pane e pomodoro – Giovanna Passeri & il Forno di Orsi
  • Polpette vegetariane e riso al salto – Giovanna Passeri
  • Zuppe di verdura – Oasi Galbusera Bianca
  • Insalata di farro e orzo con costine novelle e pesto di erbe aromatiche – Osteria dello Strecciolo
  • Frittata alle erbe e verdure di stagione / Torte salate – Agriturismo Brusignone
  • Pane e noci con caprini e miele / Pane all’uvetta con caprino e marmellata – Il forno di Orsi & Azienda Agricola Maggiociondolo
  • Budino di Pane  – Al bistrot
  • Amor Polenta – Pasticceria Comi
  • Panettone tutto l’anno – Il forno di Orsi
  • Vino Rosso Colombé IGT Terre Lariane – Azienda Agricola Maggioni Francesco
  • Frutta e Verdura fresca di stagione dagli orti brianzoli – Azienda Agricola Monsereno, Cascina Rampina, Mielificio Pioppotremulo,
  • Piccola colazione (4 luglio h 10.30) – Pasticceria Ficano

Durante la serata, è stato possibile acquistare un testo di Padre Kizito sulla sua missione e uno scritto di Flavio Ronzoni su Ernesto Teodoro Moneta, grazie a Peregolibri .

Condividi questo articolo

Facebooktwittergoogle_pluspinterest
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito., Aggiorna il mio browser

×